The Time Machine … Lettere e Cartoline dal Passato

The Time Machine
Back to the Past

Feci un respiro profondo, strinsi i denti, afferrai la leva della messa in moto con entrambe le mani e partii accompagnato da un rumore sordo.

I drew a breath, set my teeth, gripped the starting lever with both hands, and went off with a thud.

The Time Machine – Herbert George Wells

Gran Premio Nuvolari Rimini

The Time Machine
Gran Premio Nuvolari
Rimini 18-09-2017

Lettere e Cartoline dal Passato
(Ottocento Festival – Saludecio)

Saludecio

Via Roma – Saludecio 12-08-2016

Varcai la porta della mia città e mi orientai subito e completamente. Ma non voglio entrare in particolari; per me pieni di fascino, ma diventerebbero monotoni nella narrazione. Avevo deciso di prendere alloggio nella piazza, vicino alla nostra antica casa.

Ich trat zum Tor hinein und fand mich doch gleich und ganz wieder. Lieber, ich mag nicht ins Detail gehn; so reizend, als es mir war, so einförmig würde es in der Erzählung werden. Ich hatte beschlossen, auf dem Markte zu wohnen, gleich neben unserem alten Haus.

Die Leiden des jungen Werther – Johann Wolfgang Goethe

Seneca saluta il suo Lucilio
Tu mi scrivi spesso e io ti ringrazio: ti mostri a me nell’unico modo possibile. Ogni volta che ricevo una tua lettera, siamo subito insieme. Se i ritratti dei nostri amici assenti ci sono graditi, perché rinnovano il ricordo e alleviano la nostalgia con un falso ed effimero conforto, tanto più ci è gradita una lettera, che porta le vere tracce, i veri segni dell’amico assente. La sensazione più dolce che si prova alla presenza di un amico, il riconoscerlo, ce la dà l’impronta della sua mano nella lettera.

Seneca Lucilio suo salutem
Quod frequenter mihi scribis gratias ago; nam quo uno modo potes te mihi ostendis. Numquam epistulam tuam accipio ut non protinus una simus. Si imagines nobis amicorum absentium iucundae sunt, quae memoriam renovant et desiderium [absentiae] falso atque inani solacio levant, quanto iucundiores sunt litterae, quae vera amici absentis vestigia, veras notas afferunt? Nam quod in conspectu dulcissimum est, id amici manus epistulae impressa praestat, agnoscere.

Epistulae morales ad Lucilium – Lucius Annaeus Seneca

Murales Ottocento Festival Saludecio

Murales
Ottocento Festival – Saludecio 09-09-2018

… Addio, vi bacio con le lacrime agli occhi: asciugatele con un bacio, o almeno un sorriso. Vi amo! Vi amo! Questo è tutto quello che so dire e pensare. Scrivete per posta a questo indirizzo – “Sig. SM. – Fermo Posta Sens” – così mi arriverà. Sto aspettando il mio destino.

… Adieu, je vous embrasse avec des larmes dans les yeux : séchez-les avec un baiser, ou un sourire au moins. Je vous aime ! Je vous aime ! C’est tout ce que je sache dire et penser. Ecrivez par la poste à cette adresse – ” Monsieur SM. – Poste restante, à Sens” – cela me parviendra ainsi. J’attends ma sentence.

Lettre de Stéphane Mallarmé à Maria Gerhard

Ottocento Festival Saludecio

Di Ballo in Ballo
Ottocento Festival – Saludecio 12-08-2016

In generale, è una regola: più la carta e l’ortografia sono cattive, più la busta è sporca, più il contenuto è serio e importante.

Lev Tolstoj

Murales Ottocento Festival Saludecio

Murales
Ottocento Festival – Saludecio 09-09-2018

The Time Machine … Nel Castello dei Balocchi

Black and White … Saludecio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Eventi e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

43 risposte a The Time Machine … Lettere e Cartoline dal Passato

  1. Iñaki de Villa ha detto:

    En cartas a mi Lucilio aprendí de Séneca el concepto y el gran valor del tiempo. Muy interesante el recorrido. Me gusta. Saludos.

  2. silviadeangelis40d ha detto:

    Un articolo originale, e denso di speciali immagini che ho molto apprezzato, per il suo raffinato contenuto.
    Grazie della tua presenza nei miei articoli, Francesco, buon fine settimana e un caro saluto

  3. theburningheart ha detto:

    I guess we are in a literary, and epistolary mood today. 🙂

  4. silviadeangelis40d ha detto:

    Anche se piove, inizia un radiosa settimana caro Franc,silvia

  5. vincenza63 ha detto:

    😊 buonanotte Francesco!

  6. Giulia ha detto:

    Sono veramente bellissime queste foto. Mi sono sempre piaciute le lettere scritte a mano, molto più personali e piene di sentimento di una mail o messaggio odierno. Mano tremante e sbafature dell’inchiostro indicavano dove chi scriveva ha provato più emozioni.
    Mi piacerebbe avere un amico di penna “vecchio stile” 🙂 meglio ancora se dall’estero. Tuttavia, nessuno più utilizza i mezzi tradizionali per scriversi.

    • Concordo pienamente! Con internet tutto è diventato facile ed immediato, è sufficiente un’emoticon e una breve frase … ma freddo come lo schermo del pc … inoltre al di là degli interessi filatelici una vecchia lettera mantiene il suo fascino nel tempo e se personale un caro ricordo … mentre una mail arriva velocemente ma altrettanto velocemente finisce nel cestino!!!
      Grazie! Buona serata!
      Ciao
      Francesco

  7. America On Coffee ha detto:

    Really nice images and overview.

  8. luisa zambrotta ha detto:

    Post grandioso ❤
    Come sempre 😘

  9. marcello comitini ha detto:

    Guardando e leggendo questo tuo post, mi sono percepito come una pallina da ping pong, rimbalzando piacevolmente da un’epoca a un’altra, da un passato patrimonio della nostra mente a un presente sempre più “presente”. Una esposizione di immagini la tua, attenta e ricercata, come sempre.

    • Il passato è sempre presente, non è solo un caro vecchio ricordo ma un processo evolutivo che ci ha portato al presente e che dovrebbe guidarci verso il futuro.
      Grazie Marcello!
      Buona giornata
      Ciao
      Francesco

  10. marcello comitini ha detto:

    E invece sembra (e dico sembra) che conti solo il presente che si va facendo insistentemente sempre più “presente”. È il bisogno di velocità che ci fa salire a bordo di veicoli sempre più confortevoli, dai cui finestrini non si percepisce più nessun panorama.

  11. Un post eccellente. Grazie per aver condiviso!

  12. silviadeangelis40d ha detto:

    E’ sempre un piacere rivedere le tue immagini, caro Francesco
    Un saluto,silvia

  13. Iliescu AnneMarie ha detto:

    Very beautiful! Love it! ❤️

  14. oldpoet56 ha detto:

    Very good article, I enjoyed the read and the pictures so I am going to reblog this one for you.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...