I Fiori del Mare

X – Il Nemico

La mia giovinezza non fu che un tenebroso uragano,
attraversato qua e là da brillanti soli;
il tuono e la pioggia hanno fatto un tale scempio,
che restano nel mio giardino ben pochi frutti vermigli.
Ecco che ho toccato l’autunno delle idee,
e bisogna adoperare la pala e i rastrelli
per rimettere a nuovo le terre inondate,
dove l’acqua scava delle buche grandi come tombe.
E chi sa se i nuovi fiori ch’io sogno
troveranno in questo suolo lavato come una spiaggia
il mistico alimento che darebbe loro vigore?
O dolore! O dolore! Il Tempo divora la vita,
e l’oscuro Nemico che ci rode il cuore
cresce e si fortifica dal sangue che noi perdiamo!

X – L’ennemi

Ma jeunesse ne fut qu’un ténébreux orage,
traversé çà et là par de brillants soleils;
le tonnerre et la pluie ont fait un tel ravage,
qu’il reste en mon jardin bien peu de fruits vermeils.
Voilà que j’ai touché l’automne des idées,
et qu’il faut employer la pelle et les râteaux
pour rassembler à neuf les terres inondées,
où l’eau creuse des trous grands comme des tombeaux.
Et qui sait si les fleurs nouvelles que je rêve
trouveront dans ce sol lavé comme une grève
le mystique aliment qui ferait leur vigueur?
O douleur! O douleur! Le Temps mange la vie,
et l’obscur Ennemi qui nous ronge le coeur
du sang que nous perdons croît et se fortifie!

Les Fleurs du Mal – Charles Baudelaire

Sulla spiaggia di Miramare Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare
Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare
Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare
Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare
Miramare di Rimini 19-10-2018

Rimini 13-10-2019

Rimini 13-10-2019

Rimini 13-10-2019

Rimini 13-10-2019

Rimini 13-10-2019

Rimini 13-10-2019

Ma, disse Alice, se il mondo non ha assolutamente senso, chi ci impedisce di inventarne uno?

Il segreto, cara Alice, è circondarsi di persone che ti facciano sorridere il cuore. È allora, solo allora, che troverai il Paese delle Meraviglie. (Il Cappellaio Matto)

But, said Alice, if the world has absolutely no sense, who’s stopping us from inventing one?’

The secret, dear Alice, is to surround yourself with people who make your heart smile. It is then, only then, that you will find Wonderland. (The Mad Hatter)

Alice’s Adventures in Wonderland – Lewis Carroll

Aquilonata sul Mare 2020 Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020
Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020 Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020
Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2018 Rimini 14-04-2018

Aquilonata sul Mare 2018
Rimini 14-04-2018

Aquilonata sul Mare 2018 Rimini 14-04-2018

Aquilonata sul Mare 2018
Rimini 14-04-2018

Aquilonata sul Mare 2018 Rimini 14-04-2018

Aquilonata sul Mare 2018
Rimini 14-04-2018

Aquilonata sul Mare 2020 Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020
Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020 Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020
Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020 Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020
Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020 Bellaria 26-09-2020

Aquilonata sul Mare 2020
Bellaria 26-09-2020

XI – La disdetta

Per sollevare un peso così grave,
Sisifo, ci vorrebbe il tuo coraggio!
Anche se nel lavoro ci mettiamo il cuore,
L’Arte è lunga e la Vita è breve.
Lontano da sepolture famose,
verso un remoto cimitero,
il mio cuore come un tamburo velato,
sta battendo funebri marce.
Molti gioielli dormono sepolti
nelle tenebre e nell’oblio,
lontano da picconi e sonde;
molti fiori espandono a malincuore
il loro profumo dolce come un segreto
nelle profonde solitudini.

XI. – Le guignon

Pour soulever un poids si lourd,
Sisyphe, il faudrait ton courage!
Bien qu’on ait du coeur à l’ouvrage,
l’Art est long et le Temps est court.
Loin des sépultures célèbres,
vers un cimetière isolé,
mon coeur, comme un tambour voilé,
va battant des marches funèbres.
Maint joyau dort enseveli
dans les ténèbres et l’oubli,
bien loin des pioches et des sondes;
mainte fleur épanche à regret
son parfum doux comme un secret
dans les solitudes profondes.

Les Fleurs du Mal – Charles Baudelaire

Sulla spiaggia di Miramare Miramare di Rimini 19-10-2018

Sulla spiaggia di Miramare
Miramare di Rimini 19-10-2018

Rimini 08-12-2014

Rimini 08-12-2014

,,,

Pubblicato in Mare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

2020 … Pandemic Self-portraits

E ora, la fine è vicina
e così affronto il mio destino
Amico mio, lo dirò chiaramente
Ti dirò la mia situazione, di cui sono certo
Ho vissuto una vita così piena
Ho viaggiato su tutte le grandi strade
E più, molto più di questo, l’ho fatto a modo mio …

And now, the end is near
and so I face the final curtain
My friend, I’ll say it clear
I’ll state my case, of which I’m certain
I’ve lived a life that’s full
I traveled each and every highway
And more, much more than this, I did it my way …

My Way – Frank Sinatra

Santarcangelo di Romagna 09-04-2020

Santarcangelo di Romagna 09-04-2020

Solcata ho fronte, occhi incavati intenti,
crin fulvo, emunte guance, ardito aspetto,
labbro tumido acceso, e tersi denti,
capo chino, bel collo, e largo petto;

giuste membra; vestir semplice eletto,
ratti i passi, i pensier, gli atti, gli accenti;
sobrio, umano, leal, prodigo, schietto;
avverso al mondo, avversi a me gli eventi.

Talor di lingua, e spesso di man prode;
mesto i più giorni e solo, ognor pensoso,
pronto, iracondo, inquieto, tenace:

di vizi ricco e di virtù, do lode
alla ragion, ma corro ove al cor piace:
morte sol mi darà fama e riposo.

Autoritratto – Sonetti – Ugo Foscolo

Santarcangelo di Romagna 10-11-2020

Santarcangelo di Romagna 10-11-2020

Santarcangelo di Romagna 11-11-2020

Santarcangelo di Romagna 11-11-2020

Santarcangelo di Romagna 23-11-2020

Santarcangelo di Romagna 23-11-2020

Santarcangelo di Romagna 30-12-2020

Santarcangelo di Romagna 30-12-2020

Specchio delle mie brame
dimmi chi è il più bravo del reame ah ah ah
c’è un rivale in giro che fa dondolare
tutti con un ritmo ah!
Sempre uguale, freddo quasi innaturale
Questo dubbio mi ossessiona, chi è? …

Specchio delle mie brame – Edoardo Bennato

Santarcangelo di Romagna 13-12-2020

Santarcangelo di Romagna 13-12-2020

Santarcangelo di Romagna 28-11-2020

Santarcangelo di Romagna 28-11-2020

Santarcangelo di Romagna 28-11-2020

Santarcangelo di Romagna 28-11-2020

Santarcangelo di Romagna 13-12-2020

Santarcangelo di Romagna 13-12-2020

Santarcangelo di Romagna 19-12-2020

Santarcangelo di Romagna 19-12-2020

Rimini 20-12-2020

Rimini 20-12-2020

Rimini 20-12-2020

Rimini 20-12-2020

Rimini 20-12-2020

Rimini 20-12-2020

Santarcangelo di Romagna 29-12-2020

Santarcangelo di Romagna 29-12-2020

Santarcangelo di Romagna 29-12-2020

Santarcangelo di Romagna 29-12-2020

Chiuso fra cose mortali
(anche il cielo stellato finirà)
perché bramo Dio?

Dannazione – Giuseppe Ungaretti

Santarcangelo di Romagna 19-12-2020

Santarcangelo di Romagna 19-12-2020

Lockdown … guardare oltre

Pubblicato in L'ANNO CHE VERRA' | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 31 commenti

Christmas food

Convivio
dal latino convivium “banchetto”, derivato di convivere, cum vivevere, “vivere insieme”.

Rimini 24-12-2017

Rimini 24-12-2017

Ritaglio di una rivista rinvenuto in una vecchia edizione dell'Artusi

Ritaglio di una rivista rinvenuto in una vecchia edizione dell’Artusi

Noi non ci invitiamo l’un l’altro per mangiare e bere semplicemente, ma per mangiare e bere insieme.

Dispute conviviali – Plutarco

Riccione 04-01-2020

Riccione 04-01-2020

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Santarcangelo di Romagna 24-12-2018

Santarcangelo di Romagna 24-12-2018

Santarcangelo di Romagna 23-12-2019

Santarcangelo di Romagna 23-12-2019

Rimini 24-12-2017

Rimini 24-12-2017

Milano Marittima 28-12-2016

Milano Marittima 28-12-2016

SCHAUNARD
(urlando indispettito)
Che il diavolo vi porti tutti quanti!
(poi, vedendoli in atto di mettersi a mangiare il pasticcio freddo)
Ed or che fate?
(con gesto solenne stende la mano sul pasticcio ed impedisce agli amici di
mangiarlo; poi leva le vivande dal tavolo e le mette nel piccolo armadio)
No! Queste cibarie
sono la salmeria
pei dì futuri
tenebrosi e oscuri.
Pranzare in casa il dì della vigilia
mentre il quartier latino le sue vie
addobba di salsicce e leccornie?
Quando un olezzo di frittelle imbalsama
le vecchie strade?
La Bohème – Giacomo Puccini

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

Riccione 26-12-2018

… Marcovaldo tornò nella via illuminata come fosse notte, affollata di mamme e bambini e zii e nonni e pacchi e palloni e cavalli a dondolo e alberi di Natale e Babbi Natale e polli e tacchini e panettoni e bottiglie e zampognari e spazzacamini e venditrici di caldarroste che facevano saltare padellate di castagne sul tondo fornello nero ardente. …

I figli di Babbo Natale – Italo Calvino

Santarcangelo di Romagna 01-12-2018

Santarcangelo di Romagna 01-12-2018

Vip Santarcangelo di Romagna 31-12-2018

Vip
Santarcangelo di Romagna 31-12-2018

… “Buon Natale, figlie mie! Sono contenta che abbiate già iniziato e spero che continuerete. Ma voglio dirvi una cosa prima di sederci. Poco lontano da qui c’è una povera donna con un piccolo neonato. Ne ha già altri sei, che stanno rannicchiati in un unico letto per non gelare. Non hanno nulla da mangiare e il ragazzo più grande è venuto a dirmi che soffrivano la fame e il freddo. Bambine mie, vorreste donare loro la vostra colazione come regalo di Natale?”

Erano tutte insolitamente affamate, attendevano già da un’ora, e per un minuto rimasero silenziose. L’indecisione durò per poco e Jo esclamò impetuosamente “Sono contenta che tu sia arrivata prima che cominciassimo”

“Posso venire io ad aiutarti a portare la roba a quei poveri piccoli bambini?” chiese Beth con premura.

“Io porto la crema e le focaccine” soggiunse Amy, rinunciando eroicamente alle cose che più le piacevano. …

… “Merry Christmas, little daughters! I’m glad you began at once, and hope you will keep on. But I want to say one word before we sit down. Not far away from here lies a poor woman with a little newborn baby. Six children are huddled into one bed to keep from freezing, for they have no fire. There is nothing to eat over there, and the oldest boy came to tell me they were suffering hunger and cold. My girls, will you give them your breakfast as a Christmas present?”

They were all unusually hungry, having waited nearly an hour, and for a minute no one spoke, only a minute, for Jo exclaimed impetuously, “I’m so glad you came before we began!”

“May I go and help carry the things to the poor little children?” asked Beth eagerly.

“I shall take the cream and the muffings,” added Amy, heroically giving up the article she most liked. …

 A Merry Christmas – Little Women – Louisa May Alcott

Santarcangelo di Romagna 24-12-2018

Santarcangelo di Romagna 24-12-2018

Christmas Squares

Christmas shop windows

Christmas Trees

Christmas Lights

Christmas Streets

Christmas Soul

Spins … Sulle Fronde dell’Ippocastano

Spins … The Sky inside the Christmas Tree

Christmas Night

Pubblicato in L'ANNO CHE VERRA' | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 40 commenti

Horror Picture Show … Ghosts

Dopo la morte attendono gli uomini cose che non sperano e neppure immaginano

Eraclito

Casper - The Friendly Ghost Aquilonata sul Mare 2019 Rimini 13-04-2019

Casper – The Friendly Ghost
Aquilonata sul Mare 2019
Rimini 13-04-2019

Soul in the fog Bellaria 25-02-2020

Soul in the fog
Bellaria 25-02-2020

… Le sue labbra eran rosse, franchi gli sguardi, i
capelli gialli com’oro: ma la pelle biancastra
come la lebbra… Essa era l’Incubo VITA-IN-MORTE,
che congela il sangue dell’uomo.

Quella nuda carcassa di nave ci passò di fianco,
e le due giocavano ai dadi. «Il gioco è finito!
Ho vinto, ho vinto!» Disse lei, e fischiò tre volte. …

Her lips were red, her looks were free,
her locks were yellow as gold:
her skin was as white as leprosy,
The Night-mare LIFE-IN-DEATH was she,
who thicks man’s blood with cold.

The naked hulk alongside came,
and the twain were casting dice.
«The game is done! I’ve won, I’ve won!»
Quoth she, and whistles thrice. …

The Rime of the Ancient Mariner – Samuel Taylor Coleridge

Rimini 06-01-2014

Ghost Ship – Rimini 06-01-2014

 

Phantom flight Aquilonata sul Mare 2014 Rimini 13-04-2014

Phantom flight
Aquilonata sul Mare 2014
Rimini 13-04-2014

Ottocento Festival Di ballo in ballo Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival
Di ballo in ballo
Saludecio 12-08-2016

… Parevami di muovere in un mondo di fantasmi
E di sentir me stesso l’ombra di un sogno …

… I seemed to move among a world of ghosts
and feel myself the shadow of a dream …

The princess – Alfred Tennyson

Ottocento Festival Di ballo in ballo Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival
Di ballo in ballo
Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival Di ballo in ballo Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival
Di ballo in ballo
Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival Di ballo in ballo Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival
Di ballo in ballo
Saludecio 12-08-2016

Sono io la morte e porto corona,
io son di tutti voi signora e padrona
e così sono crudele, così forte sono e dura
che non mi fermeranno le tue mura.

Sono io la morte e porto corona,
io son di tutti voi signora e padrona
e davanti alla mia falce il capo tu dovrai chinare
e dell ‘oscura morte al passo andare.

Sei l’ospite d’onore del ballo che per te suoniamo,
posa la falce e danza tondo a tondo:
il giro di una danza e poi un altro ancora
e tu del tempo non sei più signora.

Ballo in fa diesis minore – Angelo Branduardi

Ottocento Festival Di ballo in ballo Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival
Di ballo in ballo
Saludecio 12-08-2016

Il Castello di Azzurrina Montebello 15-08-2011

Il Castello di Azzurrina
Montebello 15-08-2011

… aveva gli occhi color del cielo e i capelli chiari coi riflessi azzurrini …

 … e si narra che, allo scadere del solstizio estivo di ogni lustro, un suono proveniente da quel sotterraneo cunicolo si faccia ancora sentire …

Antica leggenda popolare romagnola tramandata oralmente per oltre tre secoli. Il primo presunto documento scritto sembra essere “Mons belli et Deline” (Monte della guerra e Adelina) del 1620.

Azzurrina e il Castello di Montebello

Ottocento Festival Di ballo in ballo Saludecio 12-08-2016

Ottocento Festival
Di ballo in ballo
Saludecio 12-08-2016

Casper - The Friendly Ghost Aquilonata sul Mare 2019 Rimini 13-04-2019

Casper – The Friendly Ghost
Aquilonata sul Mare 2019
Rimini 13-04-2019

I See You Festival Internazionale dell'Aquilone 2017 Pinarella di Cervia 23-04-2017

I See You
Festival Internazionale dell’Aquilone 2017
Pinarella di Cervia 23-04-2017

Lalage, io so qual sogno ti sorge dal cuore profondo,
so quai perduti beni l’occhio tuo vago segue.

L’ora presente è in vano, non fa che percuotere e fugge;
sol nel passato è il bello, sol ne la morte è il vero.

Presso l’urna di Percy Bysshe Shelley – Odi Barbare – Giosuè Carducci

Halloween Cervia 31-10-2018

Halloween
Cervia 31-10-2018

Pubblicato in Arte, Eventi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 48 commenti

Felliniane Visioni … Rémni

Avevo sempre sognato, da grande, di fare l’aggettivo. Ne sono lusingato. Cosa intendano gli americani con “felliniano” posso immaginarlo: opulento, stravagante, onirico, bizzarro, nevrotico, fregnacciaro. Ecco, fregnacciaro è il termine giusto.

 L’America voleva colorare La dolce vita – Intervista di Claudio Castellacci Corriere della Sera 30 marzo 1993

Aquilonata sul Mare Rimini 19-04-2015

Aquilonata sul Mare
Rimini 19-04-2015

Murales Borgo San Giuliano - Rimini 20-08-2016

Murale
Borgo San Giuliano – Rimini 20-08-2016

Che cos’è il genio? È fantasia, intuizione, decisione e velocità d’esecuzione.

Dal film Amici miei

Murales Borgo San Giuliano - Rimini 20-08-2016

Murale
Borgo San Giuliano – Rimini 20-08-2016

Ponte di Tiberio Rimini 16-08-2015

Ponte di Tiberio
Rimini 16-08-2015

La Catena di Zampanò 2016 Premio italiano per gli artisti di strada Piazza Cavour - Rimini 22-10-2016

La Catena di Zampanò 2016
Premio italiano per gli artisti di strada
Piazza Cavour – Rimini 22-10-2016

Rimini da Arimno uno dei Re etruschi allora dominanti è città antichissima: Civitas vetusta, dice la leggenda araldica. E infatti, per quanto non vi sia nulla di assolutamente accertato, tuttavia si ritiene che la Città sia sorta qualche secolo prima di Roma. La salubrità del clima, la fertilità del suolo, il facile approdo del suo mare aperto, donde pesca e commercio, devono aver richiamato, secondo lo storiografo Luigi Tonini, le prime colonie migranti e averle indotte a stabilirvisi.

Un secolo di vita balneare al lido di Rimini (1843 – 1943) – Luigi Silvestrini

Un secolo di vita balneare al lido di Rimini (1843 - 1943) Luigi Silvestrini

Un secolo di vita balneare al lido di Rimini (1843 – 1943)
Luigi Silvestrini

Molo Street Parade 2017 Porto Canale di Rimini 24-06-2017

Molo Street Parade 2017
Porto Canale di Rimini 24-06-2017

Circo 8 e 1/2 Al Mèni - Circo mercato di sapori e cose fatte con le mani Rimini 19-06-2016

Circo 8 e 1/2
Al Mèni – Circo mercato di sapori e cose fatte con le mani
Rimini 19-06-2016

Rimini Eccentrica Darsena di Rimini 15-08-2016

Rimini Eccentrica
Darsena di Rimini 15-08-2016

Forse perchè io penso troppo o sogno troppo, non distinguo fra la realtà esistente e il sogno, che è la realtà inesistente. E, così intercalo nelle mie riflessioni sul cielo e sulla terra cose che non brillano di luce solare e che non si calpestano con i piedi – le meraviglie fluide dell’immaginazione.

Talvez porque eu pense demais ou sonhe demais, nao distingo entre a realidade que existe e o sonho, que é a realidade que nao existe. E, assim, intercalo nas minhas meditacoes  do céu e da terra coisas que não brilham com de sol ou se pisam com pés – maravilhas fluidas da imaginação

Livro do Desassossego – Fernando Pessoa

Rimini Comix Rimini 20-07-2018

Rimini Comix
Rimini 20-07-2018

Piazza Cavour Rimini 22-10-2016

Piazza Cavour
Rimini 22-10-2016

Bisogna creare luoghi dove fermare la nostra fretta e aspettare la nostra anima

Tonino Guerra

Aquilonata sul Mare 2018 Rimini 14-04-2018

Aquilonata sul Mare 2018
Rimini 14-04-2018

Rimini Eccentrica

Postcards from Rimini

OO – OOOOOO

Pubblicato in Arte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 29 commenti

Hot Summers

Estate. Un’estate è sempre “eccezionale”, sia essa calda o fredda, secca o umida.

Été. Un été est toujours “exceptionnel”, qu’il soit chaud ou froid, sec ou humide

Gustave Flaubert

Girasoli Torriana 14-07-2013

Girasoli
Torriana 14-07-2013

Torre Pedrera 20-08-2017

Torre Pedrera 20-08-2017

Rimini 06-08-2015

Rimini 06-08-2015

Fuochi Piromusicali Bellaria 14-08-2016

Fuochi Piromusicali
Bellaria 14-08-2016

L’estate è la stagione del fuoco
È l’aria calda e fresca l’aurora
È lo sguardo di Dio

L’été, c’est la saison du feu
C’est l’air tiède et la fraîche aurore
C’est le regard de Dieu

Dieu est toujour la – Victor Hugo

Torre Pedrera 20-08-2017

Torre Pedrera 20-08-2017

Valmarecchia Da Torriana 18-07-2015

Valmarecchia
Da Torriana 18-07-2015

Distesa estate,
stagione dei densi climi
dei grandi mattini
dell’albe senza rumore
ci si risveglia come in un acquario
dei giorni identici, astrali,
stagione la meno dolente
d’oscuramenti e di crisi,
felicità degli spazi,
nessuna promessa terrena
può dare pace al mio cuore
quanto la certezza di sole
che dal tuo cielo trabocca,
stagione estrema, che cadi
prostrata in riposi enormi,
dai oro ai più vasti sogni,
stagione che porti la luce
a distendere il tempo
di là dai confini del giorno,
e sembri mettere a volte
nell’ordine che procede
qualche cadenza dell’indugio eterno.

Estiva – Vincenzo Cardarelli

Torriana 18-07-2015

Torriana 18-07-2015

Molo Street Parade Rimini 28-06-2014

Molo Street Parade
Rimini 28-06-2014

Molo Street Parade Rimini 25-06-2016

Molo Street Parade
Rimini 25-06-2016

A quei tempi era sempre festa. Bastava uscire di casa e attraversare la strada, per diventare come matte, e tutto era bello, specialmente di notte, che tornando stanche morte speravano ancora che succedesse qualcosa, che scoppiasse un incendio, che in casa nascesse un bambino, o magari venisse giorno all’improvviso e tutta la gente uscisse in strada e si potesse continuare a camminare fino ai prati e fin dietro le colline.

La Bella Estate – Cesare Pavese

Molo Street Parade Rimini 25-06-2016

Molo Street Parade
Rimini 25-06-2016

Molo Street Parade Rimini 25-06-2016

Molo Street Parade
Rimini 25-06-2016

… E la notte si riempirà di musica,
e le preoccupazioni, che infestano i giorni,
leveranno le tende, come gli Arabi,
e scivoleranno via in silenzio.

… And the night shall be filled with music
   And the cares that infest the day,
Shall fold their tents, like the Arabs,
   And as silently steal away.

The Day is Done – Henry Wadsworth Longfellow


Santarcangelo di Romagna 03-08-2018

Santarcangelo di Romagna 03-08-2018

Santarcangelo di Romagna 03-08-2018

Santarcangelo di Romagna 03-08-2018

Pubblicato in Eventi, Le Quattro Stagioni, Mare, Musica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 39 commenti

Le Cimetière Marin de Paul Valéry (Dernière partie)

Necessità di vivere di rompere la massa di calma

Rimini 26-12-2016

Rimini 26-12-2016

Bellaria 01-07-2018

Bellaria 01-07-2018

Le Cimetière Marin – Paul Valéry

Padri profondi, teste disabitate,
che sotto il peso di tante palate,
siete terra e confondete i nostri passi,
il vero tarlo, il verme inconfutabile
non è per voi stessi sotto le lapidi,
vive di vita e non mi lascia mai!

Pères profonds, têtes inhabitées,
qui sous le poids de tant de pelletées,
êtes la terre et confondez nos pas,
le vrai rongeur, le ver irréfutable
n’est point pour vous qui dormez sous la table,
il vit de vie, il ne me quitte pas!

Rimini 21-05-2016

Rimini 21-05-2016

Torre Pedrera 15-02-2015

Torre Pedrera 15-02-2015

Amore, forse, o odio di me stesso?
Il suo dente segreto è a me così vicino
che ogni nome gli può andar bene!
Qualunque cosa! Egli vede, vuole, sogna tocca!
La mia carne gli piace, e fino sul mio letto
a questo vivente, io vivo per appartenere!

Amour, peut-être, ou de moi-même haine?
Sa dent secrète est de moi si prochaine
que tous les noms lui peuvent convenir!
Qu’importe! Il voit, il veut, il songe, il touche!
Ma chair lui plaît, et jusque sur ma couche,
à ce vivant je vis d’appartenir!

Torre Pedrera 20-08-2017

Torre Pedrera 20-08-2017

Rimini 26-12-2016

Rimini 26-12-2016

Zenone! Crudele Zenone! Zenone di Elea!
Mi hai trafitto con questa freccia alata
Che vibra, vola e che non vola!
Il suono mi dona la vita, e la freccia mi uccide!
Ah! Il sole … quale ombra di tartaruga
per l’anima, Achille immobile con grandi passi!

Zénon! Cruel Zénon! Zénon d’Élée!
M’as-tu percé de cette flèche ailée
qui vibre, vole, et qui ne vole pas!
Le son m’enfante et la flèche me tue!
Ah! Le soleil … quelle ombre de tortue
pour l’âme, Achille immobile à grands pas!

Rimini 26-12-2016

Rimini 26-12-2016

Cattolica 05-10-2014

Cattolica 05-10-2014

No, no! … In piedi! Nell’era successiva!
Spezza, il mio corpo, questa forma pensierosa!
Bevi, mio petto, il vento che si leva!
Una frescura, dal mare esalata,
mi ridà l’anima… O potenza salata!
Corriamo verso l’onda per riemergere vivi!

Non, non! … Debout! Dans l’ère successive!
Brisez, mon corps, cette forme pensive!
Buvez, mon sein, la naissance du vent!
Une fraîcheur, de la mer exhalée,
me rend mon âme … Ô puissance salée!
Courons à l’onde en rejaillir vivant!

Rimini 18-01-2015

Rimini 18-01-2015

Rimini 18-01-2015

Rimini 18-01-2015

Si! Mare immenso fatto di deliri,
pelle di pantera e clamide forata,
da mille e mille idoli solari,
Idra assoluta ebbra della tua carne azzurra,
che ti rimorde la scintillante coda,
in un tumulto che al silenzio è pari.

Oui! Grande mer de délires douée,
peau de panthère et chlamyde trouée,
de mille et mille idoles du soleil,
Hydre absolue, ivre de ta chair bleue,
qui te remords l’étincelante queue
dans un tumulte au silence pareil.

Rimini 26-12-2016

Rimini 26-12-2016

Rimini 26-02-2019

Rimini 26-02-2019

S’alza il vento! … Bisogna provare a vivere!
L’aria immensa sfoglia il mio libro,
l’onda in polvere osa emergere dalle rocce!
Volate via, pagine abbagliate!
Rompete, onde! Rompete d’acque gioiose
questo tetto tranquillo dove beccheggiano fiocchi!

Le vent se lève! … Il faut tenter de vivre!
L’air immense ouvre et referme mon livre,
La vague en poudre ose jaillir des rocs!
Envolez-vous, pages tout éblouies!
Rompez, vagues! Rompez d’eaux réjouies
ce toit tranquille où picoraient des focs!

Le Cimetière Marin – Paul Valéry

Torre Pedrera 20-08-2017

Torre Pedrera 20-08-2017

Rimini 06-03-2016

Rimini 06-03-2016

Le Cimetière Marin de Paul Valéry (Troisième partie)

Le Cimetière Marin de Paul Valéry (Deuxième partie)

Le Cimetière Marin – Paul Valéry (Première partie)

Paul Valéry

Pubblicato in Arte, Mare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 32 commenti

Lockdown … guardare oltre

Ho scattato le fotografie di questo articolo durante il periodo di Lockdown per Corona-virus (dal 08-03-2020 al 03-05-2020) con Smartphone Samsung Grand Neo. La serie completa è visibile su #epochelife Instagram

L'ultima mattina al mare Rimini 08-03-2020 ore 07:23:58

L’ultima mattina al mare
Rimini 08-03-2020 ore 07:23:58

Meriggiare pallido e assorto
presso un rovente muro d’orto,
ascoltare tra i pruni e gli sterpi
schiocchi di merli, frusci di serpi …

Meriggiare pallido e assorto – Eugenio Montale

Dietro casa Santarcangelo di Romagna 22-03-2020

Dietro casa
Santarcangelo di Romagna 22-03-2020

Dalla finestra Santarcangelo di Romagna 25-03-2020

Dalla finestra
Santarcangelo di Romagna 22-03-2020

Neve marzolina Dalla finestra - Santarcangelo di Romagna 25-03-2020

Neve marzolina
Dalla finestra – Santarcangelo di Romagna 25-03-2020

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi,
questa morte che ci accompagna
dal mattino alla sera, insonne,
sorda, come un vecchio rimorso
o un vizio assurdo. I tuoi occhi
saranno una vana parola,
un grido taciuto, un silenzio.
Così li vedi ogni mattina
quando su te sola ti pieghi
nello specchio. O cara speranza,
quel giorno sapremo anche noi
che sei la vita e sei il nulla

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi – Cesare Pavese

Margheritina Dopo la nevicata Santarcangelo di Romagna 25-03-2020

Margheritina
Dopo la nevicata
Santarcangelo di Romagna 25-03-2020

Post fata resurgo – Dopo la morte mi rialzo
Motto della Fenice

Margheritine Santarcangelo di Romagna 03-04-2020

Margheritine
Santarcangelo di Romagna 03-04-2020

Margheritine Santarcangelo di Romagna 03-04-2020

Margheritine
Santarcangelo di Romagna 03-04-2020

 The Crucifixion Santarcangelo di Romagna 10-04-2020

The Crucifixion
Venerdì Santo – Santarcangelo di Romagna 10-04-2020

Calla Simbolo di candore, purezza e inizio di una nuova radiosa vita Nel giorno della Santa Pasqua - Santarcangelo di Romagna 12-04-2020

Calla
Simbolo di candore, purezza e inizio di una nuova radiosa vita
Nel giorno della Santa Pasqua – Santarcangelo di Romagna 12-04-2020

Germoglio di vite Santarcangelo di Romagna 15-04-2020

Germoglio di vite
Santarcangelo di Romagna 15-04-2020

Giuggiolo Santarcangelo di Romagna 18-04-2020

Giuggiolo
Santarcangelo di Romagna 18-04-2020

Il futuro è molto aperto, e dipende da noi, da noi tutti. Dipende da ciò che voi e io e molti altri uomini fanno e faranno, oggi, domani e dopodomani. E quello che noi facciamo e faremo dipende a sua volta dal nostro pensiero e dai nostri desideri, dalle nostre speranze e dai nostri timori. Dipende da come vediamo il mondo e da come valutiamo le possibilità del futuro che sono aperte. Questo significa che abbiamo una grande responsabilità che diventa ancora più grande quando realizziamo la seguente verità: non sappiamo nulla, o meglio, sappiamo così poco che possiamo tranquillamente definire quel poco come “niente”, perché non è nulla in confronto a ciò che avremmo bisogno di sapere per prendere le giuste decisioni.

The future is very open and depends on us, on all of us. It depends on what you and I and many other people do, today, tomorrow, and the day after tomorrow. And what we do depends in turn on our ideas and wishes, on our hopes and fears. It depends on how we see the world, and on how we assess the open possibilities of the future. This means we have a great responsibility, which becomes even greater when we realize the following truth: we know nothing, or rather, we know so little that we can safely define that little as “nothing”, because it is nothing in comparison with what we would need to know to make the right decisions.

The Lesson of this Century – Karl Popper

Sedum Palmeri Santarcangelo di Romagna 22-04-2020

Sedum Palmeri
Santarcangelo di Romagna 22-04-2020

Ulivo Santarcangelo di Romagna 25-04-2020

Ulivo
Santarcangelo di Romagna 25-04-2020

… e questa siepe, che da tanta parte
dell’ultimo orizzonte il guardo esclude …

Infinito – Giacomo Leopardi

Ulivo e il cielo è sempre più blu Santarcangelo di Romagna 25-04-2020

Ulivo
e il cielo è sempre più blu
Santarcangelo di Romagna 25-04-2020

Santarcangelo di Romagna 03-05-2020

Dalla finestra – Santarcangelo di Romagna 03-05-2020

 

 

Pubblicato in Dal Giardino ... | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 39 commenti

Aquiloni (2019)

Aquilonata sul Mare 2019

Rimini 13-04-2019

Festival Internazionale dell’Aquilone 2019

Pinarella di Cervia 25-04-2019

Aquilonata sul Mare Rimini

Aquilonata sul Mare
Rimini 12-04-2019

Festival Internazionale dell'Aquilone Pinarella di Cervia 25-04-2019

Festival Internazionale dell’Aquilone
Pinarella di Cervia 25-04-2019

Caro Papà

Se n’è andato, e ne sentiamo tutti la mancanza! Quando ci si abitua alla gente, ai luoghi o a certi modi di vivere, e poi improvvisamente tutto questo scompare, non solo rimane un vuoto terribile, ma anche una certa sensazione di dolorosa angoscia.

Dear Daddy,

He has gone, and we are missing him! When you get accustomed to people or places or ways of living, and then have them suddenly snatched away, it does leave an awfully empty, gnawing sort of sensation.

Daddy Long Legs – Jean Webster

Papà Gambalunga Aquilonata sul Mare Rimini 12-04-2019

Papà Gambalunga
Aquilonata sul Mare
Rimini 12-04-2019

Aquilonata sul Mare Rimini 12-04-2019

Aquilonata sul Mare
Rimini 12-04-2019

Festival Internazionale dell'Aquilone Pinarella di Cervia 25-04-2019

Festival Internazionale dell’Aquilone
Pinarella di Cervia 25-04-2019

Festival Internazionale dell'Aquilone Pinarella di Cervia 25-04-2019

Festival Internazionale dell’Aquilone
Pinarella di Cervia 25-04-2019

… E c’era appena, qua e là, lo strano
vocìo di gridi piccoli e selvaggi:
uccelli spersi per quel mondo vano.

E alto, in cielo, scheletri di faggi,
come sospesi, e sogni di rovine
e di silenziosi eremitaggi. …

Nella Nebbia – Giovanni Pascoli

Nella Nebbia Festival Internazionale dell'Aquilone Pinarella di Cervia 25-04-2019

Nella Nebbia
Festival Internazionale dell’Aquilone
Pinarella di Cervia 25-04-2019

Nella Nebbia Festival Internazionale dell'Aquilone Pinarella di Cervia 25-04-2019

Nella Nebbia
Festival Internazionale dell’Aquilone
Pinarella di Cervia 25-04-2019

Nella Nebbia Festival Internazionale dell'Aquilone Pinarella di Cervia 25-04-2019

Nella Nebbia
Festival Internazionale dell’Aquilone
Pinarella di Cervia 25-04-2019

La speranza è qualcosa con le ali
che dimora nell’anima
e canta la melodia senza parole
e non si ferma mai …

Hope is the thing with feathers
that perches in the soul
and sings the tune without the words
and never stops at all …

Emily Dickinson

Aquilonata sul Mare Rimini 12-04-2019

Aquilonata sul Mare
Rimini 12-04-2019

Aquilonata sul Mare Rimini 12-04-2019

Aquilonata sul Mare
Rimini 12-04-2019

Aquilonata sul Mare Rimini 12-04-2019

Aquilonata sul Mare
Rimini 12-04-2019

Papà Gambalunga Aquilonata sul Mare Rimini 12-04-2019

Papà Gambalunga
Aquilonata sul Mare
Rimini 12-04-2019

Io sono perfettamente cosciente in ogni momento della mia esistenza di essere soddisfatta. E ho intenzione di andare avanti con questa convinzione, qualsiasi cosa mi accada anche di spiacevole. Considererò ogni incidente (persino il mal di denti) un’esperienza interessante, e sarò felice di viverla.                                                                                                                            “ Sotto qualsiasi cielo mi trovi, ho un cuore pronto a qualsiasi fortuna”

I am perfectly sure every moment of my life that I am happy. And I ’m going to keep on being, no matter what unpleasant things turn up. I ’m going to regard them (even toothaches) as interesting experiences, and be glad to know what they feel like.      “Whatever sky ’s above me, I ’ve a heart for any fate.”

Daddy Long Legs – Jean Webster

Hearts in the fog Festival Internazionale dell'Aquilone Pinarella di Cervia 25-04-2019

Hearts in the fog
Festival Internazionale dell’Aquilone
Pinarella di Cervia 25-04-2019

Aquiloni (2018)

Aquiloni (2017)

Aquiloni (2016)

Aquiloni (2015)

The Twilight Zone … Just a Kite?

Aquiloni (2014)

Aquiloni

Colorate Geometrie Volanti

Gone with the Wind

Space Oddity 2016

Spins … The Man Who Fell to Earth

Spins … Space Oddity

Stellar Spins

Pubblicato in Arte, Eventi, Mare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 53 commenti

Le Cimetière Marin de Paul Valéry (Troisième partie)

Immortalità e Mortalità

Rimini 25-03-2019

Rimini 25-03-2019

Rimini 13-11-2016

Rimini 13-11-2016

Le Cimetière Marin – Paul Valéry

Stanno ben nascosti i morti in questa terra
che li riscalda e asciuga il loro mistero.
Mezzogiorno lassù, mezzogiorno senza movimento
in sè si pensa e a se stesso si adatta …
testa completa e perfetto diadema,
io sono in te il segreto mutamento.

Les morts cachés sont bien dans cette terre
qui les réchauffe et sèche leur mystère.
Midi là-haut, midi sans mouvement
en soi se pense et convient à soi-même …
tête complète et parfait diadème,
je suis en toi le secret changement.

Rimini 28-03-2017

Rimini 28-03-2017

Igea Marina 31-01-2016

Igea Marina 31-01-2016

Non hai che me per limitare i tuoi timori!
I miei rimorsi, i miei dubbi, i miei vincoli
sono il difetto del tuo gran diamante…
ma nella loro pesante notte di marmo
un indefinibile popolo alle radici delle piante
ha già preso lentamente la tua parte.

Tu n’as que moi pour contenir tes craintes!
Mes repentirs, mes doutes, mes contraintes
sont le défaut de ton grand diamant…
Mais dans leur nuit toute lourde de marbres,
Un peuple vague aux racines des arbres
A pris déjà ton parti lentement.

Miramare di Rimini 19-10-2018

Miramare di Rimini 19-10-2018

Miramare di Rimini 19-10-2018

Miramare di Rimini 19-10-2018

Si sono dissolti in una densa assenza,
l’argilla rossa ha assorbito la bianca specie,
il dono di vivere è passato nei fiori!
Dove sono dei morti le frasi familiari,
l’abilità individuale, le singole anime?
La larva fila ove furon pianti.

Ils ont fondu dans une absence épaisse,
l’argile rouge a bu la blanche espèce,
le don de vivre a passé dans les fleurs!
Où sont des morts les phrases familières,
l’art personnel, les âmes singulières?
La larve file où se formaient les pleurs.

Rimini 06-03-2016

Rimini 06-03-2016

Rimini 04-02-2018

Rimini 04-02-2018

Le grida di ragazze stuzzicate,
gli occhi, i denti, le palpebre bagnate,
l’affascinante seno che gioca con il fuoco,
il sangue che brilla alle labbra che si arrendono,
gli estremi doni, le dita che li difendono,
tutto va sottoterra e torna in gioco!

Les cris aigus des filles chatouillées,
les yeux, les dents, les paupières mouillées,
le sein charmant qui joue avec le feu,
le sang qui brille aux lèvres qui se rendent,
les derniers dons, les doigts qui les défendent,
tout va sous terre et rentre dans le jeu!

Rimini 28-03-2017

Rimini 28-03-2017

Rimini 18-01-2015

Rimini 18-01-2015

E tu, anima grande, in un sogno speri
che non avrà più questi colori di menzogna
che agli occhi umani fan qui l’onda e l’oro?
Canterete quando sarete vaporosi?
Andiamo! Tutto fugge! La presenza mia è porosa,
la santa impazienza anch’essa muore!

Et vous, grande âme, espérez-vous un songe
qui n’aura plus ces couleurs de mensonge
qu’aux yeux de chair l’onde et l’or font ici?
Chanterez-vous quand serez vaporeuse?
Allez ! Tout fuit! Ma présence est poreuse,
la sainte impatience meurt aussi!

Miramare di Rimini 19-10-2018

Miramare di Rimini 19-10-2018

Miramare 19-10-2018

Miramare di Rimini 19-10-2018

Magra immortalità nera e dorata,
consolatrice orrendamente vincitrice,
che della morte fai un seno materno,
bella menzogna e devota astuzia!
Chi non conosce, e chi non li rifiuta
quel teschio vuoto e quel’eterno ghigno!

Maigre immortalité noire et dorée,
consolatrice affreusement laurée,
qui de la mort fais un sein maternel,
le beau mensonge et la pieuse ruse!
Qui ne connaît, et qui ne les refuse,
ce crâne vide et ce rire éternel!

Le Cimetière Marin – Paul Valéry

Rimini 08-10-2014

Rimini 08-10-2014

Rimini 28-03-2017

Rimini 28-03-2017

Le Cimetière Marin de Paul Valéry (Deuxième partie)

Le Cimetière Marin – Paul Valéry (Première partie)

Paul Valéry

Pubblicato in Arte, Mare | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 34 commenti